Perego Veronica (Contrabbasso)

Kevi Asanllari è nato a Ersekë (Albania) nel 1998. Si trasferisce in Italia all’età di 6 anni dove giovanissimo intraprende lo studio del clarinetto. Nel 2018 consegue la Laurea Triennale in Clarinetto con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Torino.

Si è esibito in questi anni con diverse formazioni nei più importanti teatri ed auditorium locali ed in diversi Festival Internazionali, tra i più rilevanti: “MiTo Settembre Musica”, “Zephyr International Chamber Music Festival”, “Unione Musicale”...

Segue in questi ambiti corsi e Masterclass di Musica da Camera con insegnanti quali: Mack McCray, Marianne Chen, Bettina Mussumeli, Claus-Christian Schuster...

In veste orchestrale, negli anni 2017-2018, collabora con l’Orchestra Filarmonica di Torino e “Camerata Ducale” di Vercelli. Risulta idoneo, negli anni 2018-2019, per l’Orchestra Giovanile Italiana, l’Orchestra del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo, l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza.

Esegue come solista, in occasione del 46th AEC Annual Congress 2019, “Introduzione, tema e variazioni” di G.Rossini accompagnato dall’Orchestra del Conservatorio di Torino diretta dal M°G.Ratti.

Nel 2019 ottiene la Segnalazione per Merito come 4° classificato al Concorso Internazionale di Clarinetto “G.Mensi” di Breno (Cat. “Eccellenza”). Nello stesso anno è vincitore della Borsa di Studio “Fondazione Cecilia Gilardi”. Ha seguito diversi corsi di perfezionamento e Masterclass con importanti clarinettisti di fama internazionale quali: C. Palermo, N. Baldeyrou, M. Arrignon, F. Meloni, S. Passalacqua, E. Baroni, L. Picatto...

Attualmente frequenta il Biennio Accademico in Clarinetto presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino nella classe del Mo Fulvio Schiavonetti. È inoltre allievo nella classe del Mo Calogero Palermo (1o clarinetto Royal Concertgebouw Orchestra) presso l’Accademia di Musica “Scatola Sonora” di Roma.