Ha iniziato lo studio del clarinetto all’età di dodici anni. Pochi mesi dopo ha sostenuto l'ammissione al Conservatorio G.Verdi di Torino venendo ammesso nella classe del Maestro Vittorio Muò. Durante gli anni di studio ha partecipato a numerosi concerti per conto del Conservatorio ed in modo consecutivo, si è esibito presso la Reggia della Venaria Reale per la rassegna di concerti domenicali. Nel settembre del 2011 ha partecipato a MiTo per la città eseguendo in formazione di trio di clarinetto, trenta spettacoli suddivisi in sei giorni, eseguiti nei posti più svariati della città di Torino. Ripeté l'esperienza nel 2012, concludendo il ciclo di concerti con uno spettacolo al teatro Vittoria, eseguendo un repertorio che parte dallo stile classico di Mozart fino ad arrivare al RagTime di Schott Joplin ed al Tango di Astor piazzolla. Ha conseguito il diploma nel 2012 ottenendo una valutazione di 10/10.

Dopo il conseguimento del diploma, ha scelto come meta di studi Santa Cruz de Tenerife, dove ha studiato per cinque mesi nella classe del Maestro Pierluigi Bernard, primo clarinetto nell’Orchestra Sinfonica di Tenerife.

Successivamente ha studiato a Londra con il Maestro Richard Hosford. Primo clarinetto della Royal BBC orchestra of London.

Nei mesi successivi ha sostenuto concerti, oltre che per MiTo nuovamente, anche per una rassegna di concerti svoltasi a Sestriere, denominata "Altedi concerti svoltasi a Sestriere, denominata "Alte note nella via lattea". Rassegna che poi si è ripetuta e continua a ripetersi nel periodo estivo di ogni anno.

Ha intrapreso poi un ulteriore percorso formativo di perfezionamento a Milano con il Maestro Alessandro Travaglini, docente del Conservatorio Luca Marenzio di Brescia. Oggi sostiene concerti di musica classica e Swing.