Palmisano Sara (Chitarra moderna)

Sara Palmisano intraprende lo studio della chitarra classica all’età di 15 anni presso la Scuola Civica “A. Corelli” di Castellaneta sotto la guida dei maestri Angelo Gillo e Antonio Rugolo.

Nel 2017 ottiene il Diploma Accademico di II° livello con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria nella classe del maestro Frèdèric Zigante. Ha partecipato a molteplici corsi di perfezionamento, tra cui quelli tenuti dai maestri David Russell, Oscar Ghiglia, Lorenzo Micheli, Matteo Mela, Lucia Pizzutel, Aniello Desiderio, Andrew Zohn, Jukka Savijoki.

Attualmente frequenta il Biennio di II° livello di Liuto seguita dal maestro Massimo Lonardi presso il Conservatorio “F.Vittadini” di Pavia, dove ha modo di approfondire lo studio del repertorio barocco per tiorba.

Si è qualificata ai primi posti in concorsi nazionali e internazionali sia come solista che in formazioni di musica da camera.

Si esibisce come chitarrista e tiorbista, partecipando anche a varie rassegne e festival, tra cui il Festival Internazionale della chitarra di Mottola, il Convegno Internazionale di chitarra di Alessandria, il Festival Internazionale Lago d’Orta, il Festival Fiati di Novara, il Festival Scatola Sonora di Alessandria.