Tamagnone Chiara (Musicoterapia)

Nata a Torino nel 1972, è psicologa e psicoterapeuta dell’età evolutiva ad indirizzo psicodinamico. Ha conseguito la Specializzazione nel 2015 con una tesi dal titolo: “Sinfonia Dal Nuovo Mondo. Variazione a due voci per un percorso di psicoterapia”.

Suona la cetra ad accordi, pratica il canto corale e ha partecipato ad incontri e a seminari residenziali di “ Metodo Funzionale della Voce”.

Nel 2003 ha ottenuto il Diploma in Musicoterapia presso la Scuola Quadriennale della Pro Civitate Christiana di Assisi. La tesi discussa (dal titolo: L’Armonia del simbolo. Musicoterapia e sviluppo della capacità simbolica), ha preso in esame gli stimoli e i vantaggi che un percorso di musicoterapia può offrire allo sviluppo della mente del bambino.

Dal 2000 è iscritta all’Albo degli Psicologi del Piemonte, e nel 1997 ha conseguito la Laurea in Psicologia presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi dal titolo: L’intervento musicoterapeutico nel disturbo autistico.

In questi anni, oltre all’attività di consulenza psicologica e psicodiagnostica presso il Centro di Consultazione Familiare Diocesano di Vercelli, ha realizzato progetti di Musicoterapia presso scuole dell’Infanzia e Primarie della città di Torino.

Ha svolto privatamente percorsi di musicoterapia per bambini con disturbo dello spettro autistico e per bambini con difficoltà nell’ambito della comunicazione verbale, con disabilità motorie e sensoriali. In particolare:

  • Dal mese di ottobre 2014 al mese di maggio 2015: ha condotto il laboratorio di musicoterapia, a cadenza settimanale, presso la sede territoriale di Neuropsichiatria Infantile della ASL TO 2, a Torino, in collaborazione con il team di psicologi, neuropsichiatri e operatori ivi presenti, per gruppo di bambini con disturbi del linguaggio e della comunicazione.
  • Nell’anno scolastico 2018-2019: ha realizzato un progetto di LUDORITMICA presso le Scuole: C. Castelli e Korczak di Vercelli, e Silvio Pellico, di Santhià. Ha portato avanti il percorso “Cantare la vita: musicoterapia per l’integrazione scolastica”, presso la scuola primaria “C. Casalegno” di Torino, per un totale di 40 ore.

Svolge attività di tutoring e supervisione clinica per allievi dei corsi di musicoterapia.

Ha pubblicato i seguenti articoli:

  • Aspetti musicali dello sviluppo del Sé , pubblicato sulla rivista “Musica et Terapia” n° 12 , Luglio 2005, Edizioni Cosmopolis .
  • MUSICA ATTIVA-MENTE”. Il Laboratorio musicale presso la Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile della ASL TO2: presentazione del percorso e osservazioni cliniche, pubblicato sulla rivista “Musica et Terapia” n° 32, Luglio 2015, Edizioni Cosmopolis.
  • MUSICOTERAPIA NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA, pubblicato sulla rivista “Musica et Terapia”n ° 36, Luglio 2017, Edizioni Cosmopolis.

Il 20 ottobre 2018 ha partecipato alla Giornata di Studi organizzata a Torino dall’APIM : Riti Tribali e Ritmi di Gruppo. La dimensione gruppale in musica e nei processi di cura, con una relazione dal titolo: GRUPPO SONORO E CRESCITA PSICOLOGICA: PERCORSI DI MUSICOTERAPIA NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA.